Archivio Completo: NEWSONLINE

Narni (TR): "Corsa all'Anello 2015" - successo degli artisti di strada con lo spettacolo "Storie di streghe"

Trampoli, fuochi e maschere. Questo lo spettacolo messo in scena dalla Compagnia Piccolo Nuovo Teatro (nella foto), che ha stregato il pubblico narnese, ammaliato dalla bravura dei giovani artisti di strada, questo nella cornice di Piazza dei Priori, dando vita ad uno dei momenti più suggestivi della 47^ edizione della “Corsa all’Anello”. Lo spettacolo, intitolato “Storie di streghe”, si ispira ad una storia realmente accaduta nelle campagne umbre, quella di una taumaturga di nome Matteuccia, accusata di stregoneria e condannata la rogo. Da questa...

Leggi di più

Amatrice: Pro Loco - "Primaverissima 2015"

Sabato 2 maggio, dalle ore 09.00, lungo Via MUZII, si svolgerà l’originale e sempre più apprezzata “Primaverissima - Mostra Mercato delle Piante e dei Fiori”, che in questi anni è divenuta un’importante vetrina di riferimento del settore non solo per la Provincia di Rieti ma anche per quelle limitrofe, come dimostrano le prenotazioni giunte soprattutto dall’ascolano e dal teramano; spazio anche ai prodotti alimentari, micologici, di apicoltura e al piccolo artigianato. Alle ore 13.00, inizierà la “Sagra degli Gnocchi Ricci”...

Leggi di più

Norcia (PG): "La mossa azzardata di ALEMANNO contro il legittimo Presidente dell'APSP Domenico COCCIA"

Riceviamo e pubblichiamo integralmente una nota di Francesco FILIPPI, Capogruppo consiliare della lista “Cambiare Insieme il Futuro”:

<< La recente nota della Regione dell’Umbria (fine aprile 2015) sulla questione Comune di Norcia - APSP così recita: “... esaminata la documentazione acquisita ... si ritiene, per quanto di competenza ed allo stato attuale, di non procedere alla nomina di un commissario ad acta” ... “... tutto ciò premesso e considerato, si comunica ..., il non luogo a procedere …”....

Leggi di più

Petrella Salto: CM Salto Cicolano - a Frasso Sabino la presentazione ufficiale del progetto "Territori capaci di futuro"

Domenica 3 maggio, con inizio alle ore 11.00, al Osteria Nuova di Frasso Sabino-Osteria Nuova, nell’area Mercato del Contadino, verrà presentato il progetto “Territori capaci di futuro: cibo, cultura, turismo in Provincia di Rieti”. Il progetto è collegato ai temi e alla filosofia di Expo 2015, ed è sostenuto dal Bando di Expo 2015 nel Lazio. Da maggio a ottobre, la Comunità Montana del Turano, la Comunità Montana Salto Cicolano, i borghi di Frasso e Rivodutri incontreranno Expo 2015 e promuoveranno la loro cultura, il loro turismo...

Leggi di più

Narni (TR): "Corsa all'Anello" - si entra nel vivo con l'offerta dei ceri - emozionante rievocazione in onore del Patrono San Giovenale

Entra nel vivo, con un fine settimana ricco di eventi che faranno da prologo alla festa del Patrono San Giovenale (domenica 3 maggio), la 47^ edizione della “Corsa all’Anello”. Sabato 2 maggio, alle 21.00, presso la Cattedrale, si svolgerà una delle cerimonie più suggestive della festa “De Cereis et Palii Offerendi” (nella foto), l’offerta dei ceri e dei palii e la liberazione del prigioniero, emozionante rievocazione della tradizionale offerta al Patrono San Giovenale. La luminaria delle autorità comunali e pontificie, delle...

Leggi di più

L'Aquila: "Tipici dei Parchi 2015" - sabato 2 maggio - a Milano Expo con l'iniziativa "Adotta il nostro futuro"

L’Abruzzo sarà protagonista delle prime giornate dell'Expo 2015. Un percorso relazionale e una mostra-evento multimediale racconterà la a quasi totalità dell'offerta territoriale del territorio montano abruzzese all'interno del padiglione B di KipSchool “Territori attraenti per un mondo sostenibile”. << La novità assoluta sarà incarnata dalla costruzione di un grande racconto collettivo portato in scena da un presidio di persone che all'interno di uno stand evocativo racconteranno il territorio, raccogliendo le impressioni...

Leggi di più

Cerreto di Spoleto (PG): CEDRAV - "Il Piantamaggio in Valnerina"

Nella Valle del Campiano, in alcune località dei Comuni di Norcia e Preci, come Ancarano, Campi, Corone, Castelvecchio, Roccanolfi e Preci stesso, si rinnova il tradizionale rito del “Piantamaggio”. La sera tra il 30 aprile ed il 1° maggio un albero di faggio o di pioppo, simbolo di fertilità, preso, anzi rubato, nelle campagne circostanti dai giovani del paese, viene tagliato e portato nella pubblica piazza. Dopo essere stato spogliato e ripulito dalle fronde e dalla corteccia, viene integrato nella parte alta con un ramo di ciliegio fiorito, proprio...

Leggi di più