Archivio Completo: NEWSONLINE

Gubbio (PG): Amm. Com. - turismo delle festività natalizie - forte crescita dei dati e del gradimento per l'accoglienza della città

Tempo di bilanci per le festività natalizie, mentre si sta procedendo a disallestire gli addobbi e le attrazioni che hanno contribuito a rendere davvero unica l’accoglienza eugubina. Il Sindaco Filippo Mario STIRATI (nella foto) esprime soddisfazione per i dati positivi provenienti dalle presenze in strutture ricettive nel territorio comunale, che confermano un trend in forte crescita  in materia di flussi turistici nel periodo compreso tra il 4 dicembre e il 10 gennaio. << Registriamo un valore da record...

Leggi di più

Norcia (PG): Amm. Com. - al via la Stagione Teatrale con un'opera esclusiva - SYLOS LABINI e il suo "Nerone" alla prima del Civico

Dopo aver debuttato lo scorso ottobre al Teatro MANZONI di Milano, in occasione di Expo 2015, prima assoluta in Umbria per l’opera firmata e interpretata dall’attore e regista Edoardo SYLOS LABINI (nella foto), “Nerone, duemila anni di calunnie”, che aprirà ufficialmente la Stagione Teatrale 2016. Lo spettacolo, nato da un’idea di Pietrangelo BUTTAFUOCO e liberamente tratto dall’omonimo saggio di Massimo FINI, con la drammaturgia di Angelo CRESPI e la partecipazione di Fiorella RUBINO, andrà in scena venerdì...

Leggi di più

Rieti: Umbria Si, Umbria No - botta e risposta - le precisazioni di Clemente DOMINICI all'Avv. PARIS

Caro Gianfranco,

intanto fammi dire che l’aspetto positivo di queste vicende è che finalmente riaprono un dibattito che mancava in totale assenza della politica con la P maiuscola. Detto questo ti ricordo che all’epoca noi lavorammo giustamente nell’ottica di un restringimento dell’area metropolitana ex L. 142/90 e di una riunificazione delle due sabine. Oggi però. Le cose stanno diversamente. Roma è diventata città metropolitana con la sua provincia e quindi è impossibile...

Leggi di più

Norcia (PG): Amm. Com. - da Tallin in Valnerina - i primi risultati del viaggio in Estonia del Vice Sindaco ALTAVILLA

Il viaggio del Vice Sindaco Pietro Luigi ALTAVILLA dello scorso ottobre a Tallin, in Estonia, in occasione della 16^ edizione della “Food Fair”, ha avuto un primo significativo riscontro sabato scorso, questo con la visita del buyer Paolo MOGLIA. L’imprenditore, coordinatore di una catena di grandi magazzini e noto, tra l’altro, per aver aperto a Tallin il primo ristorante-pizzeria italiano dei Paesi Baltici, è giunto a Norcia proprio per allacciare rapporti con gli abili artigiani della carne suina e per consentire a quest’ultimi...

Leggi di più

Rieti: Umbria Si, Umbria No - PARIS risponde a DOMINICI

Caro Clemente,

ho letto il Tuo comunicato. La Tua proposta perfeziona il disegno dell'ex comunista Walter TOCCI, ex Vice Sindaco di Roma, nativo di Cerdomare, il quale voleva allargare, fin dagli anni '90, l'Area Metropolitana di Roma fino ad Osteria Nuova, quando Tu sostenevi, a buona ragione, il progetto di riordino della CISL di Giorgio ROSSI. Oggi Tu, pur di tenere unito il territorio della ex Provincia di Rieti, ormai accorpata a Viterbo, pensi che per mantenere l'unità bisogna far decidere...

Leggi di più

Cascia (PG): Amm. Com. - turismo e trasporti - il Capogruppo della minoranza interroga il Sindaco per il Giubileo della Misericordia

L’Avv. Luisa DI CURZIO (nella foto) ha presentato una interrogazione al Sindaco Gino EMILI affinché lo stesso si attivi presso la Regione per ottenere per Cascia, meta dei pellegrini del Giubileo, un potenziamento dei mezzi di trasporto su gomma, per essere messi sempre di più in collegamento con quei flussi che raggiungono Spoleto e Assisi, considerata, dopo Roma, seconda meta dei pellegrini del Giubileo della Misericordia. << E’ bene che il Sindaco faccia presente alla Governatrice, Catiuscia MARINI, e all’Assessore...

Leggi di più

Marcetelli (RI): si è rinnovata la tradizione della Pasquarella

Lo scorso 5 gennaio, come da tradizione, si è rinnovata la Pasquarella; così chiamata, per via del fatto che essa rappresenta la prima pasqua dell’anno, Pasqua Epifania. Il rito si è svolto lungo le vie del paese, dove un gruppo di cantatori ha eseguito dei canti benaugurati (nella foto), volti alle abitazioni e alle famiglie che vi risiedono, le quali per ringraziare hanno offerto dei pasti, piatti tipici del territorio quali: pizzullu, frittelli, pasta e dolci vari. Elevato il numero dei partecipanti, circa 200 persone tra coristi e uditori,...

Leggi di più