Archivio Completo: NEWSONLINE

Roma: Regione Lazio - sanitÓ - situazione paradossale

Riceviamo e pubblichiamo integralmente una dichiarazione di Giuseppe CELLI, Consigliere regionale della Lista Civica Cittadini/e per BONINO:

<< La paventata cancellazione di ben 26 ospedali prevista dalla Presidente POLVERINI è una situazione paradossale, poiché queste scelte per le zone e i nomi che vengono indicati dimostrano che non esiste una visione ragionata, sia nella sostanza che nella tempistica entro la quale verrebbero assunti questi provvedimenti. Vengono indicate per la chiusura strutture ospedaliere di montagna, altre che si trovano...

Leggi di più

Rieti: Consorzio Industriale - visita dell'Ambasciatore di Moldova

Una delegazione della Repubblica di Moldova, guidata dall’Ambasciatore in Italia Gheorghe RUSNAC (nella foto), già rettore dell’Università di Chisinau, accompagnato dalla Dr.ssa Larisa ANDRONIC, conferenziere universitario e consulente presso il Consiglio Nazionale per Attestazione e Accreditamento - Biologia Cellulare, dalla Dr.ssa Alfreda ROSCA, conferenziere universitario - management delle attività di ricerca ed innovazione, ha incontrato presso la sede del Consorzio Industriale il Presidente FERRONI, il Vice Presidente del Parco Scientifico e Tecnologico...

Leggi di più

Rieti: abolizione Provincia - la posizione dell'UDC

Riceviamo e pubblichiamo integralmente una nota di Giosuè CALABRESE, Consigliere provinciale dell'UDC:

<< Un ulteriore esempio di democrazia irrazionale. Non altrimenti si può definire l'ipotesi di soppressione di circa dieci province legate dal criterio della popolazione non superiore ai 220.000 abitanti. Ritengo che il tutto si risolverà in una bolla di sapone in quanto si violerebbero principi costituzionali, ma desta comunque preoccupazione l'improvvisazione con la quale vengono affrontati problemi di estrema delicatezza quali quelli del...

Leggi di più

Rieti: abolizione Provincia - PAGGI e TIGLI chiedono la convocazione congiunta del Consiglio provinciale e comunale

Nonostante le rassicurazioni del Governo BERLUSCONI, che comunque non dissipano tutte le preoccupazioni, i consiglieri comunali Ivano PAGGI (nella foto) e Paolo TIGLI hanno chiesto al Presidente MELILLI e al Sindaco EMILI la convocazione di una seduta congiunta del Consiglio provinciale e comunale. << Ci permettiamo di richiamare l’attenzione delle SS.LL - si legge nella lettera inviata per la richiesta - sulla decisione assunta dal Governo di abolire le province con meno di 220.000 abitanti, scelta di chiara connotazione qualunquistica che rischia seriamente di isolare...

Leggi di più

Montenero Sabino: Amm. Com. - precisazioni sulla SP 44

Riceviamo e pubblichiamo integralmente una nota del Dott. Ugo MANCINI, Sindaco del Comune di Montenero Sabino:

<< Il Sindaco e l'Amministrazionene comunale di Montenero Sabino fanno proprie le rimostranze dei numerosi cittadini, residenti e non, che tramite una raccolta di firme hanno evidenziato lo stato dei luoghi presente lungo il tratto "Ponte Scalette - Ponte Grosso" della SP 44, che a causa del transito dei mezzi pesanti in direzione ed in provenienza da una cava per l'estrazione di inerti si presentano in uno stato di sconnessione e degradamento...

Leggi di più

Rieti: Amm. Prov. - abolizione Provincia - allarme rientrato ? - il Presidente MELILLI ospite di Omnibus su La7

Fabio MELILLI (nella foto), Presidente dell'Amministrazione provinciale reatina, nella mattinata di venerdì 28 maggio, alle ore 07.00 circa, prenderà parte al programma televisivo Omnibus per discutere della possibile abolizione della Provincia di Rieti, questo a seguito di una norma contenuta nella manovra finanziaria presentata dal Governo BERLUSCONI. Intanto, arrivano notizie che potrebbero far rientrare tutta la vicenda. << Durante i lavori della Presidenza dell’Unione delle Province Italiane che si sono svolti a Roma questa mattina - ha dichiarato MELILLI - il...

Leggi di più

Rieti: panico tra i partiti ! Rieti kaput !

di Gianfranco PARIS

Ci voleva la minaccia di morte per risvegliare la coscienza politica della classe dirigente reatina. Il problema della abolizione delle province italiane non è nuovo. Non fu inventato per giustificare l'istituzione delle Regioni, come afferma imprudentemente l'assessore regionale di maggio, come rischia di passare alla storia il nostro Antonio Cicchetti, ma fu posto in discussione da Ugo la Malfa negli anni settanta per dare un senso compiuto all'Ente Regione introdotto nel 1970 come unico ente intermedio tra lo Stato e i comuni. Ma La Malfa non venne...

Leggi di più