Archivio Cronaca: NEWSONLINE

Rieti: il metodo comico

di Gianfranco PARIS

La vita politica italiana è in grave fase di stallo da decenni. La Repubblica Italiana, nata dalla Resistenza, dopo il primo decennio di assestamento ed il secondo di sviluppo (il cosiddetto boom economico) è entrata in una fase di profonda crisi istituzionale che ha trasformato l'attività politica dei partiti in un vero e proprio regime che i politologi hanno presto chiamato partitocrazia. Il gusto del potere, ma anche il suo sapore, hanno così traviato gli uomini politici italiani, che la gestione della cosa pubblica è...

Leggi di più

Perugia: Regione Umbria - convocato il Consiglio regionale

L’Assise regionale di Palazzo CESARONI (nella foto) è stata convocata per martedì 12 marzo, alle ore 10.00. Questo l’O.d.G. della seduta: “Valorizzazione del patrimonio di archeologia industriale presente sul territorio regionale”. Proposta di legge dei consiglieri CHIACCHIERONI (PD), ROSI (PdL), BUCONI (PSI) e MONACELLI (UdC) - relatore Massimo BUCONI (Presidente della III Commissione); “Bilancio di previsione del Consiglio regionale per l'esercizio finanziario 2013” - relatore Andrea LIGNANI MARCHESANI (Vice Presidente del Consiglio...

Leggi di più

Norcia (PG): Archidiocesi - nel vivo le Celebrazioni Benedettine 2013 - la cerimonia di accensione della "Fiaccola benedettina"

Come da tradizione, all’interno della celebrazione dei Vespri, presso la cripta della basilica di San Benedetto, Mons. Renato BOCCARDO, Arcivescovo della Diocesi di Spoleto-Norcia, ha acceso la “Fiaccola benedettina” (nella foto), evento che segna l’avvio delle celebrazioni liturgiche in onore del Santo patrono d’Europa. Presenti alla cerimonia religiosa Padre Pietro VITTORELLI, Abate di Montecassino, un monaco rappresentate dell’abate di Subiaco, il Priore dei monaci di Norcia Padre Cassian FOLSOM, il Parroco di Norcia Don Luciano AVENATI,...

Leggi di più

Amatrice: AVIS - nominato il nuovo direttivo sezionale

Dopo l'Assemblea elettiva dello scorso 3 febbraio, si è svolta la riunione che ha deciso le cariche del Consiglio direttivo che guiderà la l’Intercomunale AVIS di Amatrice fino al 2016. E' stato nominato Presidente Luigi MANCINI (nella foto), al suo secondo mandato consecutivo. Vice Presidente Vicario Francesco DI MARCO, mentre Vice Presidente sarà Simonetta GIOVANNELLI. Nel ruolo di Amministratore è stato nominato il Consigliere Damiano CAVALLARO, mentre alla Tesoreria ci sarà Rossella TERRIBILE. Il Segretario della Sezione è Paolo CAMICI....

Leggi di più

Perugia: Regione Umbria - "Ecofesta" - un marchio indicherÓ il livello della compatibilitÓ ambientale di feste e sagre

E’ graduato in una scala da una a tre foglie il marchio regionale che, già da quest’anno, indicherà il livello di compatibilità ambientale delle feste e sagre dell’Umbria. Il nuovo marchio “Ecofesta”, presentato dall’Assessore regionale all’Ambiente Silvano ROMETTI (presenti la coordinatrice dell’Area Ambiente della Regione Umbria, Ernesta Maria RANIERI, insieme a Maria RUGGIERO e Andrea MONSIGNORI del Servizio Qualità dell’Ambiente), ha l’obiettivo di incentivare una corretta gestione dei...

Leggi di più

Rieti: CISL - BARTOLETTI alla segreteria della FNP

Mauro BARTOLETTI è il nuovo Segretario generale della FNP CISL di Roma Capitale e Rieti. BARTOLETTI sarà affiancato da Walter ANDREUCCIOLI, Maristina CAPUZZO, Maria Adelaide CIAMEI e dal reatino Sandro PAOLUCCI, Segretario generale uscente della FNP CISL reatina. Ampio e qualificato il dibattito congressuale, che si è svolto in un noto locale cittadino, che ha registrato, dopo le relazioni di PAOLUCCI e BARTOLETTI, gli interventi, tra gli altri, di Antonio MASCIARELLI, Segretario generale FNP CISL Lazio, Mario BERTONE, Segretario generale CISL di Roma Capitale...

Leggi di più

Perugia: Amm. Prov. - rinviato il Consiglio provinciale sul femminicidio per rispetto alle vittime della follia nel Palazzo del Broletto

<< Chi lavora o amministra nell’ambito delle istituzioni pubbliche rappresenta lo Stato e in molti casi lo fa con impegno e abnegazione per stipendi di basso profilo. E’ assurdo pensare a queste due donne, ma potrei citare tanti altri servitori dello Stato, che la mattina escono di casa salutando i propri cari dai quali non faranno più ritorno per una morte assurda e tragica. Dobbiamo riflettere e fermare questa slavina che sta trascinando il nostro Paese verso una deriva. Basta guardare in questi giorni i commenti preoccupanti alla tragedia consumatasi al...

Leggi di più