Archivio Cronaca: NEWSONLINE

Perugia: UPI Umbria - sul riordino Province - "Un decreto nato male e finito peggio che non si Ŕ avuto il coraggio di approvare"

<< Un decreto nato male e finito peggio che non si è avuto il coraggio di approvare >>. Questa la dichiarazione di Marco Vinicio GUASTICCHI (nella foto), Presidente dell’UPI Umbria e Presidente della Provincia di Perugia, in relazione allo stop alla conversione in legge del decreto di riordino delle Province. << Non si è voluto tenere conto - ha proseguito GUASTICCHI - delle proposte che vennero avanzate al presidente del Consiglio dei Ministri Mario MONTI dall’UPI nazionale sulla base dei dati elaborati dalla Università BOCCONI di...

Leggi di più

Rieti: MELILLI e PETRANGELI sul riordino delle Province

Riceviamo e pubblichiamo integralmente una nota di Fabio MELILLI, Presidente della Provincia di Rieti, e Simone PETRANGELI, Sindaco del Comune di Rieti (nella foto):

<< La decisione della Commissione Affari Costituzionali del Senato di non convertire il decreto sul riordino delle Province è sicuramente una vittoria per il nostro territorio che è riuscito a salvare la propria autonomia e con essa, grazie al mantenimento del capoluogo, la garanzia dei servizi ai cittadini e la tenuta dei livelli occupazionali in un momento di grande difficoltà...

Leggi di più

Bastia Umbra (PG): Amm. Prov. - Polizia Provinciale e Polizia Municipale insieme per rendere il territorio sicuro

La Polizia Provinciale e la Polizia Municipale di Bastia Umbra insieme per contribuire alla sicurezza del proprio territorio ed ottimizzare l'impiego delle risorse. Sono questi gli obiettivi alla base del Protocollo d'Intesa siglato presso il Municipio tra Aviano ROSSI, Vice Presidente della Provincia di Perugia, e Stefano ANSIDERI, Sindaco del Comune di Bastia Umbra (nella foto). Inoltre, presenti il delegato esecutivo del Presidente della Provincia, Ivo FUCELLI, la Comandante della Polizia Municipale, Carla MENGHELLA, l’Assessore comunale con delega alla Sicurezza Urbana e...

Leggi di più

Casperia: Amm. Com. - Aspra - valorizzazione dell'identitÓ culturale

Casperia tornerà alla vecchia denominazione di Aspra, quella del periodo il cui il caratteristico borgo sabino è parte integrante dell’allora Provincia dell’Umbria, nome mantenuto fino al 1947. La proposta è partita su iniziativa di Marco COSSU, attuale Assessore comunale al Turismo e alla Cultura. << La nostra volontà era riconoscere formalmente il nome, quindi la storia, di Aspra, come si è chiamato questo paese per mille anni, senza tuttavia cambiare il nome ufficiale del Comune né creare problemi pratici alla popolazione...

Leggi di più

Perugia: ANAS - manutenzione delle gallerie del raccordo Perugia-Bettolle - gli interventi si svolgeranno in orario notturno

Nel territorio del Comune di Perugia, a partire da mercoledì 12 dicembre, saranno eseguiti alcuni interventi di manutenzione all’interno delle gallerie lungo il raccordo autostradale Perugia-Bettolle, nel tratto compreso tra gli svincoli di Ponte San Giovanni (innesto E45) e Madonna Alta (dal km 58,470 al km 52,000). Per consentire lo svolgimento delle lavorazioni sarà provvisoriamente chiusa la corsia di marcia in corrispondenza del cantiere, con transito consentito in corsia di sorpasso. Per contenere i disagi all’utenza gli interventi saranno eseguiti in...

Leggi di più

Greccio: CCIAA - l'Associazione Interregionale delle Camere di Commercio riparte con il Cammino di Francesco e la Transumanza

L’assemblea dell’Associazione Interregionale delle Camere di Commercio del Centro Italia, alla presenza dei presidenti e dei segretari generali degli enti camerali di Umbria, Marche, Toscana, Lazio, Abruzzo e Molise, si è riunita a Greccio. La riunione si è svolta non casualmente nel borgo reatino, che simbolicamente rappresenta da un lato la centralità della nostra provincia nell’ambito della Penisola e dall’altra il valore di quei piccoli centri da cui l’Associazione ritiene necessario ripartire per rilanciare il turismo in tutta...

Leggi di più

Terni: Amm. Prov. - accolti gli emendamenti per la salvaguardia della Provincia Terni - "Ora il Senato completi l'iter avviato"

Il Presidente della Provincia di Terni, Feliciano POLLI, e il Sindaco del Comune di Terni, Leopoldo DI GIROLAMO, hanno diffuso una nota congiunta riguardante l’accoglimento degli emendamenti per la Provincia di Terni da parte della Commissione Affari Costituzionali del Senato. << I relatori della legge sul riordino delle Province in seno alla Commissione - hanno dichiarato i due amministratori - hanno accolto positivamente gli emendamenti presentati dai senatori AGOSTINI e URBANI, i quali hanno recepito l’impostazione e il lavoro svolto dalle istituzioni umbre per...

Leggi di più