Archivio Cronaca: NEWSONLINE

Norcia (PG): una serata rinascimentale dedicata a BOTTICELLI - appuntamento per il 12 agosto presso la Castellina

Rappresentare organicamente, in forma teatrale e musicale, la grande Arte italiana. Questo il tema del progetto “ItinerArte”, promosso dal Gruppo Circe (fusione delle associazioni culturali Yesart Italy e Nitam), dal 2008 ad oggi orientato a dare incisività in particolare all’epoca rinascimentale, << … la migliore rappresentazione dell’Italia nel mondo >> come la definiscono dalla stessa associazione. L’iniziativa si è focalizzata su grandi artisti come MADERNO, TIZIANO, CARAVAGGIO, LEONARDO, MICHELANGELO,...

Leggi di più

Roma: Regione Lazio - "Accordo di Programma per Rieti al giro di boa. A settembre i bandi"

Riceviamo e pubblichiamo integralmente una nota del Consigliere Daniele MITOLO (nella foto) e dell’Assessore Fabio REFRIGERI:

<< Finalmente prende la forma definitiva l’Accordo di Programma con Regione e Ministero pronti ormai a lanciare le fasi finali di un percorso sicuramente utile per il rilancio dell’imprenditoria locale. In attesa dei bandi che usciranno a settembre, la Regione Lazio (e per questo ringraziamo il lavoro fatto dall’Assessore VALENTE e in particolare...

Leggi di più

Foligno (PG): "I Primi d'Italia 2015" - stelle ai fornelli e qualità da gustare - la cucina diventa d'autore

“I Primi d'Italia” tornano, dal 24 al 27 settembre, con quattro giorni interamente dedicati ai primi piatti che hanno reso celebre il Bel Paese in tutto il mondo, ma anche alle mani chi ha elevato la pasta a simbolo di italianità e l’ha resa un vero e proprio capolavoro: gli chef. Tecnica, studio, creatività e determinazione: questi gli ingredienti per diventare un grande cuoco, ma per vedere i Due Stelle MICHELIN, Mauro ULIASSI e Gennaro ESPOSITO, serve solo un pò di sana curiosità e voglia di imparare.

Leggi di più

Visso (MC): Parco Nazionale dei Monti Sibillini - prima tranche dei lavori di riqualificazione naturalistica del Monte Bove

Primo passo per l’attuazione di un ambizioso progetto. Il Ministero dell’Ambiente ha finanziato la prima tranche dei lavori di riqualificazione naturalistica del Monte Bove sud (nella foto), che prevede lo smantellamento degli impianti di risalita desueti. La funivia del Bove, realizzata nel 1974 e rimasta in funzione fino al 1994, tutt’ora campeggia sulle creste del sottogruppo del Bove. Si tratta di due grandi tralicci di acciaio (situati nelle vicinanze del Monte Bicco, all’altezza della cresta che affaccia in Val di Bove) dell’edificio...

Leggi di più

Spello (PG): Amm. Com. - inaugurate due nuove fontane "Acqua SI" - per i cittadini acque sicure a km 0

Nell’area verde antistante la Sala FRASSATI, nel Piazzale della Pace, e nell’area verde del Centro PALAZZETTI di Capitan Loreto sono stati inaugurati due distributori automatici self-service di acqua microfiltrata rigenerata “Acqua SI”, due strutture che permetteranno ai cittadini di rifornirsi di acqua naturale e frizzante  attraverso l’uso di monete o con un’apposita chiavetta. Presenti il Sindaco Moreno LANDRINI, i rappresentati dell’Amministrazione comunale, il Direttore dell’ATI 3 Umbria Fausto GALILEI e...

Leggi di più

Spoleto (PG): Amm. Com. - approvato il Bilancio di Previsione 2015

Il bilancio di previsione, il principale documento di pianificazione economica e di programmazione politica è stato approvato durante l’ultima seduta di Consiglio comunale (nella foto), questo con 13 voti a favore e il voto contrario del Movimento 5 Stelle. I gruppi consiliari del Partito Democratico, Forza Italia, Lista Due Mondi e il Consigliere del Gruppo Misto Aliero DOMINICI hanno abbandonato l’aula prima della votazione. Insieme al documento che descrive la natura e la destinazione della spesa, che il Comune potrà sostenere nel corso...

Leggi di più

Rieti: Sabina Universitas - al via il Corso di Laurea in Scienze della Montagna - la presentazione ufficiale

Presso Palazzo DOSI è stato presentato alla stampa locale il nuovo Corso di Laurea in Scienze della Montagna. Unico in Italia con questa denominazione, il corso punta a formare un laureato con capacità professionali di analisi, progettazione e gestione dei territori montani e delle loro risorse, con particolare riferimento alla realtà appenninica e mediterranea e con attenzione di riguardo a settori chiave come valorizzazione economica e promozione turistica dell'ambiente montano. Gli studenti, acquisendo un’adeguata...

Leggi di più