Archivio Territorio: NEWSONLINE

Rieti: la questione giudiziaria umbro-sabina

di Gianfranco PARIS

Il Parlamento nazionale si accinge di nuovo a conferire delega al Governo per la riforma della geografia delle circoscrizioni  giudiziarie italiane. Da quando si è sparsa questa voce si è scatenata una bagarre tra tutti coloro che paventano di vedersi diminuita la presenza di uffici giudiziari a casa propria. I Sabini paventano che il Tribunale di Rieti, che non ha il numero di abitanti sufficiente per giustificarne il mantenimento,  sia ancora una volta ridimensionato o declassato a...

Leggi di più

Cascia (PG): in terra Argentina per il "Gemellaggio di Fede e Pace" - la delegazione ha incontrato l'Arcivescovo POLI e l'Ambasciatore italiano CASTALDO

Dopo l’accensione, nel nome di Santa Rita, della Fiaccola della Pace, anche la giornata di martedì è stata molto importante per la delegazione casciana che è stata ricevuta dall’Arcivescovo di Buenos Aires, Card. Mario POLI, e dall’Ambasciatore italiano, Teresa CASTALDO. Il gruppo, guidato dal Sindaco Gino EMILI, dall’Arcivescovo Renato BOCCARDO e da Padre Mario DE SANTIS, Rettore della Basilica, è stato positivamente colpito dalla grande umanità e disponibilità del Card. POLI, guida spirituale della...

Leggi di più

Norcia (PG): Amm. Com. - convocato il Consiglio comunale - al centro l'approvazione del bilancio consuntivo 2015 e del previsionale 2016

Per venerdì 29 aprile, alle ore 15.30, presso la consueta Sala dei Quaranta, è stata convocata la seduta del Consiglio comunale nursino. Dopo le comunicazioni del Sindaco Nicola ALEMANNO e la presa d’atto dei verbali delle sedute precedenti, l’assise cittadina sarà chiamata a trattare i seguenti punti all’ordine del giorno: 1) presa d’atto dell’adesione del Comune di Cerreto di Spoleto alla Centrale di Committenza; 2) l’adesione all’Associazione “I Borghi più Belli d’Italia in Umbria”;...

Leggi di più

Castiglione del Lago (PG): Coop Centro Italia - bilancio 2015 - fatturato a 784 milioni e utile a 67 milioni

La Coop Centro Italia compie un salto nel 2015, questo in un contesto privo di significativi segnali di ripresa, ed ha chiuso l’anno con un fatturato di 784 milioni e un utile lordo del consolidato a 67 milioni di euro. L’utile netto dell’intero Gruppo, dopo le imposte per un importo di 24,5 milioni, risulta essere di 42,5 milioni. In crescita il numero degli occupati (+800 unità) e dei Soci (+13.560 unità per un totale di oltre 540.000). La Cooperativa umbra ha investito 20 milioni per nuove aperture (Montopoli di Sabina, Madonna...

Leggi di più

Terni: "Bread Fest 2016" - bilancio positivo - interesse del pubblico e qualità dell'offerta per la rassegna dedicata al pane ternano

Nonostante il maltempo, si chiude con successo la 1^ edizione di “Bread Fest”. Volontà comune è quella di far crescere la rassegna per far conoscere un prodotto tipico di qualità e il suo territorio. La manifestazione, che da venerdì 22 a lunedì 25 aprile ha animato Piazza della Repubblica (nella foto), è stata presa d’assalto dai visitatori che hanno apprezzato le attività di animazione e la qualità dei prodotti presenti negli stand di vendita. Il protagonista delle quattro giornate è...

Leggi di più

Cascia (PG): a Buenos Aires è stato suggellato il 58° "Gemellaggio di Fede e Pace" - partecipata la cerimonia di accensione della "Fiaccola della Pace"

Si è conclusa tra fragorosi applausi la toccante e sentita cerimonia di accensione della “Fiaccola della Pace”, simbolo della fede ardente in Rita e dei festeggiamenti ritiani, che quest’anno vede unirsi in comunione e fratellanza il colle della speranza con la terra di Papa Francesco. Estremamente emozionante, oltre al momento dell’accensione del fuoco sacro, anche la cerimonia di donazione di una reliquia ex ossibus della Santa degli Impossibili, consegnata da Padre Mario DE SANTIS, Rettore del Santuario casciano, a nome del Monastero....

Leggi di più

Paganico Sabino (RI): Pro Loco - domenica 1° maggio - tutto pronto per la "Sagra dei Vertuti"

Da ormai da 26 anni, il piccolo borgo del lago del Turano celebra il 1° maggio riproponendo una giornata affascinante e misteriosa che affonda le sue radici nella notte dei tempi. Infatti, il ritorno alla vita e la rinascita rappresentano l’allegoria del “Calendimaggio”, una festa tipica della tradizione contadina che è ancora fortemente radicata nel borgo, fra i più antichi della Valle del Turano. E così anche quest’anno, alle ore 11.30, tornerà puntuale il suggestivo rito: rigorosamente digiuni, gli abitanti...

Leggi di più