Archivio Territorio: NEWSONLINE

Rieti: fine della paura per la Provincia - tutto torna come prima?

Riceviamo e pubblichiamo integralmente una nota a firma di Marco GIORDANI, Segretario provinciale di Sabina Radicale:

<< E' finalmente finita la commedia dell'abolizione della Provincia. Nel pirotecnico finale ci siamo beati anche di comunicati del PdL, dal Senatore fino ad amici della SANTANCHE', che magnificavano il PdL stesso come salvatore della Provincia di Rieti accusando le opposizioni di avere ad un certo punto della storia, votato contro un certo sub-emendamento. Sarà bene ricordare a questi signori che è stato il governo, cioè...

Leggi di più

Roma: Regione Lazio - sanitÓ - l'appello di PERILLI

Riceviamo e pubblichiamo integralme una dichiarazione di Mario PERILLI, Consigilere regionale del Partito Democratico:

<< Faccio appello a tutte le forze politiche, sindacali e della società civile. La Giunta regionale non può far sparire i servizi sanitari della Provincia di Rieti. Da una parte il Presidente della Provincia Fabio MELILLI sta difendendo l’esistenza del territorio provinciale, dall’altra il Presidente della Regione Renata POLVERINI, inizia a far sparire il servizio più importante: la sanità. Non basta...

Leggi di più

Montebuono: Amm. Com. - le sculture di VESPIGNANI

Domenica scorsa, presso la chiesa cimiteriale di San Pietro, lo scultore Alfredo PROTANO VESPIGNANI, romano di origine e montebuonese di adozione, ha presentato la sua ultima opera realizzata in bronzo fuso (nella foto) consistente in quindici formelle su legno raffiguranti le stazioni della Via Crucis. Su iniziativa della Famiglia PETRINI, l'opera è stata donata dall’artista al Comune di Montebuono. A corredo delle sculture, VESPIGNANI ha predisposto anche una pubblicazione in cui sono state riportate le quindici sculture con il commento del Parroco di Montebuono, Don...

Leggi di più

Roma: Regione Lazio - no ai tagli - si alle riconversioni

Riceviamo e pubblichiamo integralmente una dichiarazione di Giuseppe CELLI, Consigliere regionale della Lista Civica Cittadini/e per BONINO:

<< Abbiamo accolto con piacere la volontà manifestata dalla Presidente POLVERINI di aprire un dialogo con l’opposizione. Siamo disposti ad affrontare qualsiasi dibattito in maniera non pregiudiziale, purché esso avvenga in Consiglio Regionale, la sua sede istituzionale; per questo invitiamo la Presidente POLVERINI ad illustrare all’aula i decreti presentati al Governo. Ma il confronto deve...

Leggi di più

Rieti: abolizione Provincia - la posizione del PdL

Riceviamo e pubblichiamo integralmente una nota della Direzione provinciale de Il Popolo della Libertà:

<< La Direzione ha preso atto con estrema soddisfazione delle dichiarazioni del Presidente del Consiglio che ha escluso qualsiasi ipotesi di scioglimento della Provincia di Rieti. Crediamo opportuno rilevare il tempestivo e costruttivo intervento del Senatore CICOLANI, Il quale, immediatamente dopo che le agenzie di stampa avevano battuto la notizia, si è attivato per scongiurare un’ipotesi che avrebbe rappresentato un danno enorme...

Leggi di più

Toffia: 20eventi - "Ipersinestesi - Theater performance"

Sabato 29 maggio, nell’ambito della rassegna "20eventi - Arte contemporanea in Sabina", l’artista reatino Max CIOGLI sbarca a Toffia con lo spettacolo "Ipersinestesi - Theater performance". L’appuntamento è alle ore 20.00, presso il Teatro del Centro Culturale 33officinacreativa, con una performance musicale basata su un’installazione che vedrà le opere pittoriche di CIOGLI accendersi secondo i colori corrispondenti alle note dei brani musicali da lui stesso composti. Una performance che accentuerà ulteriormente il carattere...

Leggi di più

Roma: Regione Lazio - sanitÓ - situazione paradossale

Riceviamo e pubblichiamo integralmente una dichiarazione di Giuseppe CELLI, Consigliere regionale della Lista Civica Cittadini/e per BONINO:

<< La paventata cancellazione di ben 26 ospedali prevista dalla Presidente POLVERINI è una situazione paradossale, poiché queste scelte per le zone e i nomi che vengono indicati dimostrano che non esiste una visione ragionata, sia nella sostanza che nella tempistica entro la quale verrebbero assunti questi provvedimenti. Vengono indicate per la chiusura strutture ospedaliere di montagna, altre che si trovano...

Leggi di più