Archivio Territorio: NEWSONLINE

Poggio Bustone: lettera aperta al Sindaco LEONARDI

Riceviamo e pubblichiamo integralmente una nota dei consiglieri comunali di minoranza Rocco CERRONI, Valtere RUBIMARCA ed Egidio SABETTA:

<< Il buon giorno si vede dal mattino appare pienamente applicabile al concreto esplicarsi dell'azione amministrativa. Che qualcosa non funzionasse era evidente già dal primo Consiglio comunale, la mancata nomina della Giunta, era il segnale di una evidente spaccatura, l'atmosfera non era di festa, ma di tregua armata. I consigli successivi tra l'altro non si sarebbero tenuti, per mancanza del numero legale, solo...

Leggi di più

Perugia: La Sinistra per l'Umbria - sostegno ai lavoratori delle Province - mobilitazione unitaria di tutta la sinistra umbra

Riceviamo e pubblichiamo integralmente una nota del Coordinamento de “La Sinistra per l’Umbria”:

<< La Sinistra per l’Umbria difende e sostiene le ragioni dei lavoratori delle Province che rischiano di essere licenziati dopo una riforma zoppa, figlia della vulgata populistica e demagogica dei mesi scorsi contro gli enti provinciali. Con la trasformazione delle Province in enti di secondo grado, si è tolta la possibilità ai cittadini di esprimere i propri rappresentanti provinciali tramite libere, dirette e democratiche...

Leggi di più

Casperia: "Teatro in Provincia 2014" - gara fra drammaturghi contemporanei - presentati testi inediti di autori viventi

di Fernando BEVILACQUA

Violetta CHIARINI con la sua Compagnia ha presentato a Casperia, presso il Centro Culturale Piccolo Teatro del Violangelo, la seconda manifestazione del terzo anno di “Teatro in Provincia” (nella foto), un progetto a cura di Duska BISCONTI, promosso dal Centro Nazionale di Drammaturgia Italiana Contemporanea (Ce.N.D.I.C), diretto da Maria Letizia COMPATANGELO, il quale ha lo scopo di valorizzare e promuovere nel mondo le opere dei drammaturghi italiani viventi. Nelle serate a cadenza mensile previste fino a primavera, per questa terza stagione...

Leggi di più

Spoleto (PG): riorganizzazione della macchina comunale - "Se questo Ŕ il buon giorno, chissÓ nel pomeriggio!"

Pubblichiamo integralmente una nota di Giampaolo EMILI, Consigliere comunale della Lista Due Mondi:

<< Nella necessità di trovare un “Esperto in Programmazione Europea” il Comune di Spoleto ha scelto il Dr. Sandro FRONTALINI. In conferenza stampa il Sindaco CARDARELLI ha dichiarato che è stato il candidato migliore. Ovviamente Lista Due Mondi non ha dubbi sulla sua professionalità. Ma, a quanto si sa, egli è un sociologo. Ci chiediamo allora: quali sono i criteri che hanno determinato la scelta? Quali capacità...

Leggi di più

Amatrice: PRO LOCO????

Riceviamo e pubblichiamo integralmente una nota del gruppo consiliare di minoranza “Insieme per Amatrice”:

<< In campagna elettorale avevamo deciso che in caso di vittoria alle elezioni comunali avremmo contribuito affinché la carica di Presidente della PRO LOCO fosse ricoperta da Federico CAPRIOTTI (nella foto - giovane, valido e capace), candidato e poi eletto Consigliere nella lista opposta, perché un’associazione NO-PROFIT non deve avere colori politici. Perché NOI intendiamo la PRO LOCO nella sua giusta espressione...

Leggi di più

Amatrice: "Un atto dovuto ..."

Riceviamo e pubblichiamo integralmente una nota del gruppo consiliare di minoranza “Insieme per Amatrice”:

<< Dopo numerosi confronti in Consiglio comunale, abbiamo deciso di ricorrere al TAR sulla questione “Vice Sindaco non Consigliere”. In sintesi contestiamo all’attuale compagine di maggioranza il mancato rispetto dell’articolo 18 dello Statuto Comunale che recita “Il Vice Sindaco sostituisce in tutte le funzioni il Sindaco temporaneamente assente, impedito o sospeso dalla carica”. Nello specifico, essendo...

Leggi di più

Rieti: la Cultura e la Sabina

di Gianfranco PARIS

Da decenni ricorre in terra Sabina il detto che bisogna fare qualcosa per dare a questa terra nuovo impulso. Ci provò per la prima volta nei primi decenni del dopoguerra il centrosinistra che prese il potere locale negli anni '60 con la nascita del Nucleo Industriale Rieti-Cittaducale. L'origine per verità risaliva alla fine degli anni ‘50 quando il democristiano Marzio BERNARDINETTI riuscì con uno stratagemma di natura storica a far inserire l'ex territorio del Regno delle Due Sicilie, compreso un pezzo del Comune di Rieti, nella...

Leggi di più