TERRITORIO

Da sempre, per la promozione degli eventi del comprensorio ternano.

TERRITORIO

Dal 1981, una presenza costante ...

TERRITORIO

Da sempre, presenti agli eventi culturali umbri.

CRONACA

Dal 1981, una presenza costante ...

ECONOMIA

Vicino a tutte le attività imprenditoriali dell'Umbria.

CRONACA

Dal 1981, una presenza costante ...

INFORMAZIONE ISTITUZIONALE

In diretta integrale, da Palazzo CESARONI, tutte le sedute del Consiglio regionale dell'Umbria.

TERRITORIO

Da sempre, per la promozione delle iniziative del territorio eugubino.

CRONACA

Sempre presenti agli eventi culturali e turistici dell'Umbria.

TERRITORIO

Da sempre, per la promozione degli eventi regionali e nazionali.

TERRITORIO

Dal 1981, una presenza costante ...

TERRITORIO

Vicino a tutte le Amministrazioni comunali della Valnerina.

TERRITORIO

Dal 2010, in tutto il territorio della Provincia di Perugia.

CRONACA

Dal 1981, una presenza costante ...

NEWSONLINE

Bastia Umbra (PG): Pro Loco - emergenza Coronavirus - donate 150 mascherine ai medici locali - "Il loro lavoro è davvero encomiabile, ma non dovrebbero essere esposti oltre modo a pericolosi rischi"

La Pro Loco ha raccolto l'appello lanciato dall'Amministrazione comunale per cercare in ogni modo di far fronte all'emergenza della pandemia da Covid-19. L'Associazione, presieduta da Raniero STANGONI (nella foto, di Rita PECCIA), si è subito attivata ed ha acquistato 150 mascherine che verranno consegnate, tramite la locale Protezione Civile, ai medici del territorio bastiolo. In questo difficile momento segnato da una gravissima crisi sanitaria, i medici e gli infermieri sono tra i più colpiti poiché sono costretti ad operare molto spesso senza le dovute protezioni. << Il loro lavoro è davvero encomiabile, ma non dovrebbero essere esposti oltre modo a pericolosi rischi. La loro è un'autentica missione a favore dell'intera collettività - ha dichiarato STANGONI. Per questo, la Pro Loco di Bastia, si è sentita in dovere di offrire il suo piccolo ma significativo contributo, acquistando e donando ai medici locali ben 150 mascherine lavabili e riutilizzabili. Questo importante presidio sanitario è stato preso preso in carico nella giornata di sabato 28 marzo dalla Protezione Civile di Bastia, che provvederà a consegnarlo direttamente ai medici del territorio comunale. Anche a questa preziosa Associazione saranno donate un congruo numero delle suddette mascherine. La Pro Loco invita tutti i cittadini a contribuire in qualche modo, offrendo anche libere donazioni in denaro. Ricordiamo che si può versare tale somma nel c/c dedicato: IT40K0103038280000001594965 Banca Monte dei Paschi di Siena SpA, intestato a Comune di Bastia Umbra emergenza COVID 19 (ricordiamo che l’art. 66 del decreto "Cura Italia" consente la detrazione d’imposta pari al 30% per le persone fisiche e...

Leggi di più

Castiglione del Lago (PG): Coop Centro Italia - emergenza Covid-19 - Coop e Superconti aderiscono alla richiesta del Governo e potenziano i buoni spesa per le famiglie in difficoltà

Una adesione immediata, manifestata attraverso una lettera indirizzata alla Presidenza del Consiglio, all’ANCI e alla Protezione Civile. Con la stessa lettera viene manifestata anche la volontà di incrementare con un ulteriore sconto i buoni che i Comuni metteranno a disposizione delle famiglie in difficoltà economica. << Quella avanzata dal Presidente del Consiglio a nome del Governo è una proposta importante che coglie l’emergenza economica per tante famiglie in difficoltà e che richiede un rapido intervento e il contributo di tutti. Coop e Superconti faranno la loro parte. Per questo auspichiamo una rapida attuazione del provvedimento, in modalità semplici ma rigorose che individuino per singolo comune le effettive necessità delle persone e che siano applicabili in modo omogeneo su tutto il territorio nazionale. Da parte nostra chiederemo la collaborazione dei più importanti soggetti dell’industria alimentare che come noi sono impegnati nella fornitura dei beni essenziali alle famiglie >>. Per Coop e Superconti questa misura per tutelare il potere d’acquisto delle famiglie si aggiunge alla decisione, presa pochi giorni fa, di bloccare i prezzi per 2 mesi (fino al 31 maggio) su tutti i prodotti in assortimento (a marchio Coop e non).

Leggi di più

Altre notizie

  • Camerino (MC): Unicam - confermata l'adesione alla piattaforma informatica iorestoacasa.work - "Un progetto di grande utilità sociale"

    Anche l’Università aderisce al progetto “iorestoacasa.work”, una piattaforma informatica che consente di offrire gratuitamente strumenti di videoconferenza basati su software open. L’iniziativa è stata promossa da un gruppo di professionisti di Fabriano, che tra tempo supporta lo sviluppo e l’uso di FOSS - Free and Open Source Software. Del gruppo fa parte anche Francesco COPPOLA, studente di Informatica dell’Università di Camerino, che ha ideato e realizzato l’iniziativa insieme al PDP Free Software User Group di Fabriano, Luca FERRONI, Riccardo SERAFINI e Dawid WEGLARZ, e la BeFair. Unicam metterà a disposizione del progetto un proprio server, che consentirà agli organizzatori di poter ampliare la piattaforma... [continua]

  • Assisi (PG): Sacro Convento - aspettando "The Economy of Francesco 2020" - la lettera dei giovani al Santo Padre - la nota di Padre Enzo FORTUNATO

    << Caro Papa Francesco, oggi ci saremmo incontrati ad Assisi per The Economy of Francesco, evento che si è dovuto rimandare a novembre per l’emergenza globale causata dal Coronavirus. Avresti conosciuto il lavoro di noi giovani che abbiamo risposto con generosità ed entusiasmo al tuo appello. Avresti ascoltato le nostre storie di cambiamento: Diego e il suo eco-villaggio in Brasile, Samer dal Libano che ha inventato una piattaforma per il lavoro senza barriere, Andrea il giovane economista con il “cuore da medico”. E ancora, fra gli altri, avresti ascoltato la sfida del micro-credito di Myriam in Uganda, l’azera Turkan che fa ricerca sui temi della disparità di genere e Lilly, la giovanissima attivista thailandese che si batte contro la plastica. Avremmo ascoltato... [continua]

  • Città di Castello (PG): Amm. Com. - emergenza Coronavirus - Sindaco e Vescovo davanti all'immagine della Madonna delle Grazie - "Vicinanza a tutte le famiglie"

    Il Sindaco Luciano BACCHETTA e il Vescovo Mons. Domenico CANCIAN si sono recati nella Chiesa della Madonna delle Grazie per un momento di raccoglimento e preghiera (nella foto). Presente anche il Parroco Don Andrea CZOTERK. << La mia presenza qui si innesta in una tradizione plurisecolare che vede la Chiesa e il Comune gestire insieme il culto alla Madonna delle Grazie - ha dichiarato BACCHETTA. Fin da quando venne dipinta, nel 1456, l’immagine della Madonna fu concepita con un significato di protezione sulla città, disegnata ai piedi della Vergine e da Lei, insieme a san Florido, presentata a Gesù perché la benedica. Nei secoli il Comune ha più volte accolto la grande sensibilità mariana dei cristiani tifernati proclamando... [continua]

Archivio Notizie

PARTNERS

APPUNTAMENTI

INFO LAZIO-UMBRIA