TERRITORIO

Da sempre, per la promozione degli eventi del comprensorio ternano.

INFORMAZIONE ISTITUZIONALE

In diretta integrale, da Palazzo CESARONI, tutte le sedute del Consiglio regionale dell'Umbria.

TERRITORIO

Dal 1981, una presenza costante ...

CRONACA

Dal 1981, una presenza costante ...

TERRITORIO

Dal 1981, una presenza costante ...

TERRITORIO

Da sempre, per la promozione degli eventi regionali e nazionali.

ECONOMIA

Vicino a tutte le attività imprenditoriali dell'Umbria.

CRONACA

Dal 1981, una presenza costante ...

CRONACA

Dal 1981, una presenza costante ...

TERRITORIO

Da sempre, presenti agli eventi culturali umbri.

CRONACA

Sempre presenti agli eventi culturali e turistici dell'Umbria.

TERRITORIO

Da sempre, per la promozione delle iniziative del territorio eugubino.

TERRITORIO

Dal 2010, in tutto il territorio della Provincia di Perugia.

TERRITORIO

Vicino a tutte le Amministrazioni comunali della Valnerina.

NEWSONLINE

Roma: Regione Lazio - emergenza Coronavirus - il territorio del Comune di Contigliano è stato dichiarato "Zona Rossa" - la nota del Consigliere Fabio REFRIGERI

Riceviamo e pubblichiamo integralmente:

<< Con un ordinanza del Presidente della Regione Lazio il Comune di Contigliano (nella foto) è stato dichiarato Zona Rossa. Un provvedimento preso per tutelare la salute pubblica e a salvaguardia degli stessi abitanti di Contigliano cui va tutto il nostro sostegno in momento di grande difficoltà cui sono stati coinvolti loro malgrado: siamo vicini al Sindaco, all'Amministrazione e a tutti i cittadini dei Contigliano e a tal proposito verranno attivati tutti i canali e tutte le procedure a loro sostegno e già da domani sarà operativo un camper con dei medici provenienti dalla Capitale che insieme al personale delle ASL di Rieti effettueranno i test alla popolazione. Come si legge nell’ordinanza la misura si è resa necessaria a seguito della rapida evoluzione dell’epidemiologia e dell’esigenza di contenere la diffusione che presenta dati rilevanti nell’area del Comune di Contigliano. A seguito delle risultanze degli esami che hanno interessato il personale e i pazienti della Casa di Riposo di Contigliano A.L.C.I.M. è emerso che su 87 persone sono risultate positive al Covid-19 ben 71 persone (50 pazienti e 21 operatori) delle quali 63 residenti (l’88,7%) proprio nel Comune di Contigliano con una incidenza pari a 16,57/1000 abitanti.

Leggi di più

Lugnano in Teverina (TR): Amm. Com. - emergenza Covid-19 - Comune e Protezione Civile iniziano la distribuzione delle mascherine alla popolazione

Come anticipato venerdì scorso dal Sindaco Gianluca FILIBERTI (nella foto, di Rita PECCIA), l’Amministrazione comunale di Lugnano in Teverina, martedì 31 marzo inizierà la consegna a domicilio delle mascherine di protezione per prevenire il contagio Covid-19. << Ci teniamo precisare che l’arrivo di questa prima tranche di 500 mascherine, corrispondenti alle vigenti norme sanitarie (in grado di contenere particelle salivali), è stato reso possibile grazie alla donazione di un imprenditore locale, Massimo MORI, proprietario di una azienda tessile locale; un gesto di grande umanità che l’Amministrazione e i cittadini hanno ben apprezzato, e che ha dimostrato quel vero senso di solidarietà che questa terribile epidemia sta facendo emergere nel nostro territorio - si legge in una nota ufficiale. La distribuzione è stata affidata alla Protezione Civile di Lugnano in Teverina che, grazie alla cabina di regia messa in atto con l’Amministrazione comunale, consegnerà in questa prima tranche (unitamente alle altre mascherine già in possesso della Protezione Civile): n°2 mascherine per ogni nucleo famigliare del paese, all’interno di una busta dove verranno inserite anche le istruzioni per l’uso al fine di rendere comprensibile il corretto utilizzo di tali importanti dispositivi. Le priorità individuate dalla cabina di regia Comune-ProCiv, per la consegna delle mascherine, sono quelle previste anche a livello nazionale, con la precedenza per i soggetti più fragili come persone anziane e inferme, e per tutti gli operatori esposti a rischio come personale medico, infermieristico, Forze dell’Ordine, commercianti ed altre categorie simili.

Leggi di più

Altre notizie

  • Foligno (PG): Omaggio all'Umbria - emergenza Covid-19 - in memoria delle vittime - in onda, su RAI 5, la Messa di Requiem di Giuseppe VERDI

    Martedì 31 marzo, alle ore 12.00, su RAI 5 (canale 23 DTT), insieme al minuto di silenzio che l’ANCI e tutti i sindaci d'Italia hanno indetto per commemorare le vittime del Covid-19 e in segno di solidarietà con le comunità che stanno pagando il prezzo più alto, sarà trasmesso il “Concerto di Pasqua” organizzato dal Progetto Omaggio all'Umbria nel 2011 (nella foto, di Rita PECCIA, il Direttore Artistico Laura MUSELLA), in occasione dei 150 anni dell'Unità d'Italia, con la esecuzione della Messa di Requiem di Giuseppe VERDI, eseguita dai complessi artistici del Maggio Musicale Fiorentino, diretti dal M° Zubin MEHTA.

    [continua]

  • Bastia Umbra (PG): Pro Loco - emergenza Coronavirus - donate 150 mascherine ai medici locali - "Il loro lavoro è davvero encomiabile, ma non dovrebbero essere esposti oltre modo a pericolosi rischi"

    La Pro Loco ha raccolto l'appello lanciato dall'Amministrazione comunale per cercare in ogni modo di far fronte all'emergenza della pandemia da Covid-19. L'Associazione, presieduta da Raniero STANGONI (nella foto, di Rita PECCIA), si è subito attivata ed ha acquistato 150 mascherine che verranno consegnate, tramite la locale Protezione Civile, ai medici del territorio bastiolo. In questo difficile momento segnato da una gravissima crisi sanitaria, i medici e gli infermieri sono tra i più colpiti poiché sono costretti ad operare molto spesso senza le dovute protezioni. << Il loro lavoro è davvero encomiabile, ma non dovrebbero essere esposti oltre modo a pericolosi rischi. La loro è un'autentica missione a favore dell'intera collettività - ha dichiarato... [continua]

  • Castiglione del Lago (PG): Coop Centro Italia - emergenza Covid-19 - Coop e Superconti aderiscono alla richiesta del Governo e potenziano i buoni spesa per le famiglie in difficoltà

    Una adesione immediata, manifestata attraverso una lettera indirizzata alla Presidenza del Consiglio, all’ANCI e alla Protezione Civile. Con la stessa lettera viene manifestata anche la volontà di incrementare con un ulteriore sconto i buoni che i Comuni metteranno a disposizione delle famiglie in difficoltà economica. << Quella avanzata dal Presidente del Consiglio a nome del Governo è una proposta importante che coglie l’emergenza economica per tante famiglie in difficoltà e che richiede un rapido intervento e il contributo di tutti. Coop e Superconti faranno la loro parte. Per questo auspichiamo una rapida attuazione del provvedimento, in modalità semplici ma rigorose che individuino per singolo comune le effettive necessità... [continua]

Archivio Notizie

PARTNERS

APPUNTAMENTI

INFO LAZIO-UMBRIA