INFORMAZIONE ISTITUZIONALE

In diretta integrale, dalla Sala Spoletium, tutte le sedute del Consiglio comunale di Spoleto.

TERRITORIO

Dal 2010, presenti in tutto il territorio della Valnerina.

TERRITORIO

Dal 2010, presenti in tutto il territorio della Valnerina.

TERRITORIO

Da sempre, per la promozione degli eventi culturali locali.

CRONACA

Da sempre, presenti a tutti i maggiori eventi nazionali e internazionali.

ECONOMIA

Vicino a tutte le attività imprenditoriali del territorio reatino.

CRONACA

Sempre presenti agli eventi culturali e turistici dell'Umbria.

TERRITORIO

Vicino a tutte le Amministrazioni comunali dell'Umbria.

TERRITORIO

Vicino a tutte le Amministrazioni comunali della Valtiberina.

INFORMAZIONE ISTITUZIONALE

In diretta integrale, da Palazzo CESARONI, tutte le sedute del Consiglio regionale dell'Umbria.

TERRITORIO

Sempre presenti agli eventi culturali e religiosi umbri.

TERRITORIO

Vicino a tutte le Amministrazioni comunali della Valle del Velino.

TERRITORIO

Da sempre, presenti a tutti gli eventi tradizionali della della Valnerina.

INFORMAZIONE ISTITUZIONALE

In differita integrale, tutte le sedute del Consiglio comunale di Norcia.

CRONACA

Sempre presenti agli eventi culturali e turistici dell'Umbria.

TERRITORIO

Da sempre, presenti a tutti i maggiori eventi nazionali e internazionali.

TERRITORIO

Vicino a tutte le Amministrazioni comunali della Valnerina.

TERRITORIO

Da sempre, per la promozione delle tradizioni locali.

ECONOMIA

Vicino a tutte le attività imprenditoriali dell'Umbria.

TERRITORIO

Da sempre, per la promozione degli eventi del comprensorio ternano.

CRONACA

Sempre presenti agli eventi culturali e turistici dell'Umbria.

CRONACA

Da sempre, presenti a tutti i maggiori eventi nazionali e internazionali.

TERRITORIO

Da sempre, per la promozione degli eventi del comprensorio Trasimeno-Orvietano.

ECONOMIA

Vicino a tutte le attività imprenditoriali del territorio reatino.

CRONACA

Dal 1981, una presenza costante ...

CRONACA

Con i protagonisti della cronaca politica laziale.

NEWSONLINE

Perugia: Amm. Prov. - il saluto del Presidente Luciano BACCHETTA per la "Festa della Repubblica" - "Un atto d'amore per la patria e di fiducia per la ripresa economica e sociale dell'Italia"

Riceviamo e pubblichiamo integralmente:

<< Il 2 giugno, Festa della Repubblica, è per l’Italia una delle celebrazioni civili più significative. Non solo perché commemora la nascita dello Stato moderno, uscito dal dramma di due devastanti Guerre Mondiali, ma perché, con il suffragio universale, il referendum tra Monarchia e Repubblica vide per la prima volta le donne al voto mettendo la prima pietra per l’emancipazione femminile. Quest’anno l’emergenza sanitaria impone grandi sacrifici, non ci sarà la tradizionale parata ai Fori Imperiali, non ci saranno nelle nostre città le tradizionali celebrazioni tra la folla, ma l’abbraccio che le Frecce Tricolori stanno dando agli italiani sono il simbolo di quella unità di cui oggi più che mai si sente il bisogno. I 74 anni di vita della nostra Repubblica difficilmente li dimenticheremo per tutto ciò che il Covid-19 sta togliendo alla socialità e al calore del contatto umano, ma non mancheremo di deporre corone nei sacrari della nostra Patria per sentirci vicini nonostante tutto. Un pensiero andrà anche a tutti i “caduti” per questa terribile e ancora sconosciuta malattia guardando al Presidente della Repubblica Sergio MATTARELLA con gratitudine quando si recherà in visita privata a Codogno luogo da cui si è scoperta la pandemia che avrebbe stravolto abitudini e vite.

Leggi di più

Cascia (PG): Monastero Santa Rita - un segno di gratitudine e speranza - 200 Rose bianche all'Ospedale Bellaria di Bologna - donate al personale sanitario femminile per omaggiare il loro valore

Ben 200 Rose bianche sono state consegnate al personale sanitario femminile dell'Ospedale Bellaria di Bologna (nella foto), che le ha accolte con gioia. Un dono straordinario, che le monache del Monastero di Santa Rita hanno voluto come simbolo di vicinanza e gratitudine, per l’impagabile opera svolta nella lotta al Covid-19 e come augurio di rinascita. Infatti, le candide rose sono speciali anche per il loro colore, che non è il rosso della tradizione. Queste rose bianche, che esprimono speranza nel futuro e fiducia nelle persone, sono state scelte appositamente per l'occasione e per la prima volta, proprio per omaggiare il valore della missione umana e medica che ogni giorno, soprattutto durante l’emergenza, ha visto queste donne e i loro colleghi prendersi cura dei malati, con amore, dedizione e forza. Ogni rosa è il grazie delle monache e l'auspicio che essa possa diffondere, come Santa Rita, la speranza di superare le spine, per sbocciare a nuova vita.

Leggi di più

Altre notizie

Archivio Notizie

PARTNERS

APPUNTAMENTI

INFO LAZIO-UMBRIA